Il freddo, nemico dei capelli, ecco come proteggerli

Il freddo è iniziato: nonostante ci siano ancora alcune giornate di sole il freddo inizia a farsi sentire e il nostro sistema immunitario ne risente. 

Oltre ad adottare i normali accorgimenti per proteggerci dal gelo, dagli sbalzi di temperatura e conseguentemente dai malanni stagionali, non dobbiamo dimenticarci di una parte importante del corpo che, troppo spesso, resta particolarmente esposta: i capelli.

Cosa fare per evitare di danneggiare i capelli durante l’inverno e mantenerli, piuttosto, fluenti e in salute?

Ecco tre consigli pratici:

  • Utilizzare il cappello e la sciarpa per proteggere la chioma dal freddo. A differenza di quanto si legge su alcuni siti, portare il cappello non aumenta il rischio di danneggiamento e caduta dei capelli, purché il copricapo non sia troppo stretto (e quindi non blocchi la circolazione) e venga mantenuto pulito.
  • Poiché il freddo tende a seccare i capelli, l’utilizzo di una Maschera nutriente è l' ideale e può aiutare a proteggerli. L’importante è utilizzare prodotti delicati o naturali, che non suscitino l’effetto opposto di indebolire il capello.
  • Non uscire di casa con i capelli bagnati, specialmente se l’aria all’esterno è molto fredda.
  • Evitare di utilizzare il phon a temperature troppo alte per asciugarli. Per quanto sia possibile, poi, è meglio limitare l’utilizzo della piastra, poiché lo stiramento dei capelli ne provoca la perdita progressiva di elasticità e vitalità.

Quindi non c'è molto da fare sulla protezione dal freddo ma semplicemente avere queste poche accortezze e il capello e la cute saranno protette.

Il mio consiglio è usare come ho già detto in precedenza una Maschera Nutriente Idratare, non è pesante è a base di Aloe Vera e in 1 minuto di posa il tuo capello sarà nutrito e protetto.


Share this post


Leave a comment

Note, comments must be approved before they are published