HOME

Cosa guardano gli uomini in noi donne? ...I capelli!

Ti sei domandata almeno una volta nella vita quale parte del corpo fosse più importante per attirare un uomo.

Ebbene, al di là dei facili luoghi comuni, ora una ricerca pubblicata sul Journal of Cosmetic Dermatology conferma a livello scientifico che i capelli sono uno dei particolari più amati dagli uomini.

Ebbene si...

Lo studio, realizzato su un campione di 50 uomini e 50 donne fra i 31 e 50 anni, ha messo in luce che lo sguardo maschile si sofferma a lungo sui capelli femminili e predilige i capelli sani e curati che incorniciano il viso.

Viceversa le donne che presentano capelli spenti e rovinati, quindi poco curati non attirano l'attenzione degli uomini che li ritengono indice di vecchiaia e scarsa fertilità.

Ma quali sono le cause che portano i capelli femminili a rovinarsi e ad essere così poco desiderati dagli uomini?

Innanzitutto l'uso prolungato di tinture sbagliate contengono Ammoniaca che, nel tempo, rendono i capelli secchi, più sfibrati e con la tendenza a spezzarsi facilmente.  

Questo soprattutto a causa della decolorazione di bassa qualità e che viene effettuata fra una tintura e l'altra e a mio malgrado non sempre è effettuata da professionisti del settore.

In secondo luogo è l'uso di piastre e phon ad alta temperatura di bassa qualità che porta i capelli femminili ad apparire molto opachi, poco luminosi e con la tendenza a spezzarsi facilmente.

Il mio consiglio è quello di limitare l'utilizzo della decolorazione di bassa qualità ed evitare di stressare i capelli con piastre, stiracapelli e phon a meno che non siano di qualità Top.

In particolare nel periodo estivo quando le chiome sono già soggette all'effetto di sole, salsedine e cloro delle piscine e a lavaggi frequenti.

 


Condividi questo post


Lascia un commento

Si prega di notare che i commenti sono soggetti ad approvazione prima di essere pubblicati